Se vuoi puoi..

domenica 11 settembre 2011

Compleanno di Simpatica Canaglia - prima parte

Ieri grande festa numero 1 (quella con la big family) per Simpatica Canaglia: 33 persone con un'età variabile dai 15 mesi agli 85 anni. 
Grazie al clima estivo abbiamo potuto sistemare l'intera ciurma in giardino (altrimenti oggi non sarei stata in grado di raccontarvelo) e la banda di nani ha potuto scorazzare libera e selvaggia.
Dati i gusti della canaglia, la festa avrebbe dovuto essere a tema "Cars", ho trovato nella rete un sacco di idee di cui però sono riuscita a realizzare molto poco (come sempre 10 in teoria e 0 in pratica).
Sono partita dallo stupendo blog di Linda di Pane Amore e Creatività di cui mi sono piaciuti le bandierine a scacchi e i topper.
Tra i link consigliati mi è piaciuto questo da cui ho tratto ispirazione per l'addobbo tavoli della festa n°2 (sabato prossimo con la squadra della scuola materna) e questo dove ci sono degli ingegnosi distributori di bibite che però non ho mai visto in Italia e degli spiritosi dolcetti a forma di semaforo.
Poi ho trovato questo sito che mi ha permesso di preparare il lavoretto, che ho chiamato con molta esagerazione "Laboratorio macchinine", con cui avrei intrattenuto i bambini in caso di pioggia, ma che sono comunque riuscita a realizzare.

Materiali occorrenti (più o meno di recupero)
  • rettangoli 10x15 cm di cartone ondulato
  • Cannucce con snodo
  • stuzzicadenti lunghi
  • Tappi di plastica percedentemente forati al centro (ormai il trapano a colonna non ha più segreti)
  • Palloncini (non troppo piccoli)
  • Elastici
  • scotch (che attacchi bene).
Ho  recuperato dallo scatolone arrivato per posta contenente le adorate costruzioni e l'ho tagliato nella misura indicata,


Ho tagliato le cannucce in tre parti, una con lo snodo di circa 10 cm e le altre due di circa 7


Vicino alle estremità del lato lungo ho attaccato con lo scotch i pezzi di cannuccia di lunghezza uguale al cartoncino.


Dentro vanno inseriti i due stuzzicadenti alle cui estremità si infilano i tappi



Ho preparato il "sistema propulsore": si infila lo snodo della cannuccia in un palloncino (attenzione non fino in fondo, ma appena un po', diciamo 1 cm ) e l'ho fermato con un elastico. 


Ho girato il cartoncino e con lo scotch ho attaccato lo snodo della cannuccia facendo in modo che l'estremità libera fuoriuscisse dal cartoncino.


Fatto!
Ora non resta che soffiare dentro il palloncino, chiudere con le dita la cannuccia, 


adagiare il veicolo su una superficie liscia, aprire le dita e ..... wwwiiiiissshhhhh
Ho poi preparato la cassetta con tutto il necessario riciclando una scatola di biscotti


Così è stato ieri

6 commenti:

  1. Carinissima la macchinina con il palloncino! Deve essere stata una bella festa!

    RispondiElimina
  2. Buon compleanno alla tua Simpatica Canaglia e davvero bellissima la macchinetta! Te la copio...

    RispondiElimina
  3. Complimenti per l'idea !!! Adoro il riciclo!Bravissima!
    E tanti auguri al tuo piccolino.
    A presto
    Maestra Valentina

    RispondiElimina
  4. Complimenti per la macchinina!!

    RispondiElimina
  5. Bella idea la macchinina e auguri in ritardo a Simpatica Canaglia.

    RispondiElimina
  6. @ Tutti: grazie per l'incoraggiamento e gli auguri. Oggi pomeriggio ultima festa della serie, quella con i compagni di scuola, quindi svelerò l'altro lavoretto preparato per i pupattoli.

    RispondiElimina

Ogni opinione espressa con educazione è ben accetta
Causa invasione di commenti spam è inserita la moderazione ai post più vecchi di 14 giorni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...