Se vuoi puoi..

venerdì 11 maggio 2012

I venerdì del libro: "Abbecedario"

La scelta del libro che questa settimana propongo per i Venerdì del Libro è dovuta all'ambizione. Chi legge i miei strampalati post da qualche tempo, sa che mi sono data alla produzione e spaccio di semplici libretti fatti in casa. Uno dei progetti a cui voglio mettere mano prima dell'estate è la creazione di un abecedario un pò pazzerello. Così mi sto documentando in biblioteca e nell'ultima incursione ho trovato un albo, per me, molto interessante.

AUTORI: tanti ma l'idea nasce da un attore (ma anche tanto altro) Giorgio Scaramuzzino
ILLUSTRATRICE: Francesca Biasetton
TITOLO: Abbecedario
CASA EDITRICE: Franco Panini
PAG: 64 a bande laterali
ETA' CONSIGLIATA: dai 4 anni
ISBN: 9788857000381

Questo albo nasce da uno spettacolo teatrale andato in scena per la prima volta nel 2001, ma ancora replicato, in cui uno strambo personaggio deve trovare le lettere smarrite.
Ogni lettera diventa il pretesto per raccontare una storia scritta da diversi autori che voglio citare in ordine alfabetico Francesco Tullio Altan, Fulvia Bardelli, Stefano Bartezzaghi, Stefano Benni, Rossana Campo, Pietro Cheli, Roberto Denti, Stefano Disegni, Beatrice Solinas Donghi, Ernesto Franco, Daniele Luttazzi, Emanuele Luzzati, Sebastiano Ruiz Mignone, Giacomo Papi, Bianca Pitzorno, Roberto Piumini, Guido Quarzo, Silvia Roncaglia, Edoardo Sanguineti, Michele Serra, Sergio Staino, Anna Maria Testa, Donatella Ziliotto.
Ehe ehe ehe mica roba da ridere.
Le storie di queste lettere divertenti, strampalate, romantiche, curiose, sono scritte su una banda laterale della pagin sinistra che si richiude su se stessa. Lo spazio maggiore è dato alle immagini realizzate con diverse tecniche: foto, collage, oggetti, disegni

Alcuni esempi:
la lettera Y a cura di Giorgio Scaramuzzino
Riporto la L per la sua brevità:
"Un giorno ho ricevuto una lettera; l'ho aperta eho letto. 'Carissimo, ti scrivo questa lettera per avvisarti che ti arriverà LA LETTERA!! A presto.'
Cosa vorrà dire? Una lettera!? LA LETTERA!? Boh?!
Pochi giorni dopo mi è arrivata un'altra lettera.
L'ho aperta e dentro ho trovato la lettera!
Sì, la letteraL! Adesso ho capito, la lettera Ldi lettera!
Proprio quella che aspettavo, perchè senza L non potevo scrivere le lettere, potevo scrivere solo le cartoline e i compiti"
di Francesca Biasetton, illustratrice del libro, scenografa dello spettacolo e calligagrafa

Messaggio per Stima: indovina qual è il soggetto per la lettera S scritto da Donatella Ziliotto, si proprio quella!

Notizie sparse
- La prefazione è di Daniel Pennac
- Ha vinto nel 2003 il Premio Andersen per il "Miglior libro fatto ad arte"
- Nella edizione nuova è corredato di un DVD contenente le riprese dello spettacolo teatrale
- Le royalties spettanti agli autori vengono devolute all'Istitut Gaslini di Genova
 

24 commenti:

  1. L'ho visto diverse volte in biblioteca, ma non l'ho mai sfogliato...lo cercherò...grazie!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo questo progetto di libro corale, con i grandi autori che costruiscono l'alfabeto delle parole e del mondo!

    RispondiElimina
  3. oh. mammozza. ma pensa te. e il libro sarebbe finito nella lista dei desideri comunque. ora poi... baci!

    RispondiElimina
  4. http://topipittori.blogspot.it/2012/05/una-follia-necessaria.html

    mammozza su vieni su fb che la condivisione è più facile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta tentarmi Stima! Ho famiglia, non posso stare tutto il giorno davanti al PC!

      Elimina
  5. le segnalazioni come questa sono pane per i miei denti...grazie

    RispondiElimina
  6. Che bello!!! :) Lo voglio! ;)
    Mi piacciono questi progetti a più mani (e che mani!)
    ciao!
    ps: hai visto che un libro lo hai indovinato? ;)

    RispondiElimina
  7. Un'opera di tutto rispetto! Con tutti questi autori, la prefazione e il premio Andersen...

    RispondiElimina
  8. Davvero particolare! Bellissimo!

    RispondiElimina
  9. Bello, lo segno per il futuro.

    RispondiElimina
  10. Molto, molto interessante. E che autori!
    Proprio una bella scoperta, ma c'è un cd allegato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella versione che io ho trovato in biblioteca non c'è, manella edizione nuova c'è allegato un DVD con la rappresentazione teatrale da cui è tratto questo libro

      Elimina
  11. Il curriculum di questo libro è di tutto rispetto!
    Complimenti per la magnifica idea dell'abbecedario.
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora ho l'idea, vediamo in che tempi riesco a concretizzarla

      Elimina
  12. bello! ho intenzione di creare un'abbecedario da sola così ho un'idea in più

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io Flawia sto cercando idee per un abbecedario o alfabettiere tattile! Spero solo di trovare il tempo

      Elimina
  13. Molto bello e stupenda anche la tua idea di fare librini da sola!buona festa della mamma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La passione per la creazione di libricini è piuttosto recente ma mi sta coinvolgendo molto. Nei prossimi giorni pubblicherò altri post a riguardo.

      Elimina
  14. bello! martedì vado a cercarlo in biblioteca. Grazie della segnalazione.

    RispondiElimina
  15. Come mi piacciono le lettere!! abbiamo inziato a giocare con quelle del tappeto componibile :D

    RispondiElimina

Ogni opinione espressa con educazione è ben accetta
Causa invasione di commenti spam è inserita la moderazione ai post più vecchi di 14 giorni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...